Sesso: ci sono cose che fate solo con l’amante?

Sesso: ci sono cose che fate solo con l’amante? Io sì: l’amore.

L’amante ama, e l’altro non è piu’ l’amante ma diventa il “tradito” anche se in realtà non è il tradito ma “colui che si lascia tradire”, perchè è talmente ottuso, stupido, da restare a vestire i panni della vittima, spesso una vittima violenta, piuttosto che chiedere “scusa” ed aprire la porta, per un lungo viaggio, lontano, molto lontano.

Se non hai una storia extraconiugale solo per sesso, (importante vero) ma hai una storia d’amore allora è come vivere una seconda adolescenza, resti sempre giovane, perchè cerchi di dare sempre il meglio e di godere di ogni attimo prezioso perchè poi “a casa”, sarà tutta un’altra cosa.

Ma a quel punto di chi sei veramente? Sei dell’amante e chi deve essere geloso/a? Probabilmente sempre l’amante. Ad un certo punto iniziano “quelle domande” che sarebbe meglio non fare:

-Lui ti tocca? Come ti tocca… Lui ti bacia? Dove ti bacia? Ti piace quando è sopra di te? Quanti orgasmi provi? E’ capace di farti godere…

Mentre una donna se è costretta a fare sesso anche con il proprio marito, con il proprio compagno, lo da pensando all’amante, chiude gli occhi e vede il suo viso, bacia le sua labbra, sente il suo calore, le sue mani…a volte aiuta a stare meglio, altre volte aiuta a stare peggio, ma quello che è certo, è che conviene chiamare amante e marito “amore”…

 

Leave a Reply